Aerosol ad Acqua Termale

AEROSOL AD ACQUA TERMALE

L’aerosol ad acqua termale affiancato alle tradizionali cure, consente di difendersi al meglio dall’attacco degli aggressivi batteri e virus invernali ed è un efficace trattamento di molte patologie delle vie aeree: malattie di naso e gola, come riniti, faringiti, sinusiti; dell’orecchio, come otiti con ipoacusia (ridotte capacità uditive); dell’apparato bronchiale, come le bronchiti così diffuse d’inverno. Le modalità di somministrazione della terapia nelle vie aeree comprendono essenzialmente l’uso di nebulizzatori per aerosol terapia.
L’aerosol produce particelle d’acqua molto piccole che sono in grado di raggiungere anche le zone più difficili: seni paranasali e trombe di Eustachio e le altre diramazioni più fini dell’apparato bronchiale e dell’albero respiratorio, come gli alveoli. La dimensione delle goccioline condiziona la profondità che le stesse raggiungono: le più grosse si fermano a livello del naso e della gola, le più piccole scendono fino ai bronchi.
L’acqua termale è un vero e proprio cocktail di principi attivi che va a esplicare numerose funzioni ovvero sciogliere il catarro, rigenerare l’epitelio cigliare (la barriera che raccoglie particelle di ogni genere presenti nell’aria inspirata), aumentare le difese locali stimolando la produzione di una barriera di anticorpi che tappezza le mucose.